Autore: Gianni Manzella

  • Lo sguardo disturbante di Milo Rau

    26 Settembre 2020 - Gianni Manzella

    I quattro corpi restano lì a lungo, davanti al nostro sguardo. Penzolanti l’uno accanto all’altro. Le mani che si erano strette fra loro in un ultimo gesto di solidarietà, prima di lasciarsi andare nel vuoto, ora giacciono inerti lungo i corpi che fino a un attimo prima ci avevano parlato di un microcosmo domestico, terribilmente […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with
  • Irene Petris è Euthalia. Ai Cantieri alla Zisa di Palermo il testo di Luisa Stella

    5 Marzo 2020 - Gianni Manzella

    Comincia che ritorna a casa ancora arrabbiata per l’umiliazione subita. Perché le hanno tagliato il telefono, per aver dimenticato di pagare una bolletta. Cosa le va a capitare, a novant’anni… Episodio di poco conto ma che innesca un progressivo slittamento verso un’insoddisfazione, un senso di ribellione, un mescolarsi di ricordi. È un altro ritratto di […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with
  • Aspettando palermoWpalermo. Presentato a Palermo il film dello spettacolo realizzato da Pina Bausch nel 1989

    14 Novembre 2019 - Gianni Manzella

    Lo ricordiamo bene quel muro che all’aprirsi del sipario chiudeva la scena e subito crollava fragorosamente, lasciando sul palco una distesa di pesanti blocchi di cemento che restavano lì per tutto lo spettacolo, senza cedere sotto i passi dei danzatori. E le corse lì sopra dei sopravvissuti a quel terremoto, mentre ancora restava per aria […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with
  • Il rito orgiastico della favela. Fúria di Lia Rodrigues

    25 Settembre 2019 - Gianni Manzella

    Racconta una tradizione che il vecchio Eschilo fu portato a processo per aver profanato nel suo teatro i misteri di Eleusi. E forse per questo sarebbe stato condannato all’esilio a Gela. Tornava in mente assistendo sere fa all’Auditorium del Parco della musica, a Roma, allo spettacolo incandescente e misterioso di Lia Rodrigues intitolato Fúria, evento […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with
  • L’Esodo festoso di Edipo. Emma Dante al festival di Spoleto

    11 Luglio 2019 - Gianni Manzella

    Arrivano dal fondo della sala con passi ritmati, pesanti, tutti vestiti di nero. Abiti da lavoro più che quelli della festa. Qualcuno reggendo in alto sopra la testa una seggiola, gli altri con una consumata valigia in mano. C’è anche un vecchio rinsecchito che si portano dietro seduto inerte su una sedia, il capo abbassato […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with